Author: Matteo Iannucci

Il paradosso delle torte

Qualche giorno fa a lavoro mi sono trovato di fronte ad una di quelle situazioni dove i numeri si comportano in maniera contro intuitiva. Situazione dove un ragionamento apparentemente logico porta a conclusioni errate, un cosiddetto paradosso da me soprannominato il paradosso delle torte.

Ho tirato in ballo le torte proprio perché me ne sono servito per spiegare (con difficoltà) ai miei colleghi dove stesse il trucco.

Proviamo a ripercorrere il tutto con un esempio simile (dati di fantasia a scopo esemplificativo):

Continua a leggere

Il teorema della rovina del giocatore

Nutro da sempre un certo fascino per il gioco d’azzardo, l’adrenalina generata dal rischio, il sogno della grande vincita.

Sin da quando ho iniziato a capire come funziona la roulette  sono rimasto sorpreso da quanto fosse “equo” questo gioco.

Continua a leggere

Un approccio statistico al terrorismo

Datastory.it è anche attualità e a seguito degli attentati di Parigi vogliamo condividere la nostra opinione a riguardo.

La serie di attacchi che ha colpito la capitale francese il 13 novembre 2015 sembra aver scosso l’opinione pubblica e mobilitato i governi europei. Sui giornali, nei parlamenti e nei consessi internazionali non si parla d’altro che di come garantire la sicurezza ed evitare che gli atroci avvenimenti di Parigi possano ripetersi. Molte le ipotesi al vaglio, ho sentito parlare di controlli più stringenti alle frontiere, revisione del trattato di Schengen, sorveglianza aumentata nei luoghi a rischio, installazione di telecamere nelle grandi città.

E ancora, più uomini e risorse per il comparto sicurezza (la stampa parla di 400milioni di euro in Belgio, 120 in Italia). E poi i bombardamenti in Iraq e Siria con Stati Uniti, Russia e Francia tra i protagonisti. Alcune stime parlano di 10 milioni di dollari al giorno spesi dagli Stati Uniti, circa un terzo dalla Russia.

Continua a leggere

© 2019 Datastory.it

Theme by Anders NorenUp ↑